Presentazione del corso

ABA: i principi e le procedure dell’Analisi del Comportamento Applicata. I tecnici del comportamento.

L’ Analisi del Comportamento Applicata è una scienza che studia i vari processi di apprendimento, misura e valuta i comportamenti circoscritti all’interno di contesti specifici come la scuola, il mondo esterno ma anche quello familiare applicando e monitorando procedure specifiche, basate sull’evidenza scientifica, finalizzate a ridurre dei comportamenti problematici, sostituendoli con altri comportamenti socialmente adattivi.
Diretti responsabili dell’attuazione di tali procedure sono proprio i Tecnici del Comportamento.
La frequenza del corso fornirà allo studente gli strumenti necessari per operare in strutture che utilizzano i principi e le procedure dell’Analisi Del Comportamento Applicata – ABA. Ottenere la certificazione finale, come tecnico del Comportamento Registrato – RBT, garantisce la qualità del percorso formativo effettuato e degli interventi applicati.
La certificazione finale sarà ottenuta seguendo tre step: 40 ore di formazione con un Analista del Comportamento certificato BCBA (o BCABA), Valutazione delle Competenze ed esame presso il BACB® (Behavior Analyst Certification Board® – Ente per la certificazione degli analisti del comportamento).

l corso tratterà tutti gli argomenti previsti dall’elenco attività RBT (2a edizione), in particolare:

A. Misura

A-1 Preparare per la raccolta dei dati.

  • A-2 Implementare procedure di misurazione continua (ad es. Frequenza, durata).
  • A-3 Implementare procedure di misurazione discontinue (ad es. Intervallo parziale e intero, campionamento temporale temporaneo).
  • A-4 Implementare procedure di registrazione di prodotti permanenti.
  • A-5 Immettere i dati e aggiornare i grafici.
  • A-6 Descrivere il comportamento e l’ambiente in termini osservabili e misurabili.

B. Valutazione

  • B-1 Effettuare valutazioni delle preferenze.
  • B-2 Assistere con procedure di valutazione personalizzate (ad es., Curriculum, sviluppo, abilità sociali).
  • B-3 Assistere con le procedure di valutazione funzionale.

C. Acquisizione di abilità

  • C-1 Identificare i componenti essenziali di un piano di acquisizione di abilità scritto.
  • C-2 Preparare la sessione come richiesto dal piano di acquisizione delle abilità.
  • C-3 Usare contingenze di rinforzo (ad es. Rinforzo condizionato / incondizionato, programmi continui / intermittenti).
  • C-4 Implementare procedure di insegnamento a prova discreta.
  • C-5 Implementare procedure di insegnamento naturalistiche (ad es. Insegnamento incidentale).
  • C-6 Implementare procedure task analyzed chaining.
  • C-7 Implementare discrimination training.
  • C-8 Implementare le procedure di trasferimento del controllo dello stimolo.
  • C-9 Implementare procedure prompt e prompt fading.
  • C-10 Implementare procedure di generalizzazione e mantenimento.
  • C-11 Implementare le procedure di shaping.
  • C-12 Implementare procedure di token economy.

D. Riduzione del comportamento

  • D-1 Identificare i componenti essenziali di un piano scritto di riduzione del comportamento.
  • D-2 Descrivere le funzioni comuni di comportamento.
  • D-3 Implementare interventi basati sulla modifica di antecedenti come operazioni motivanti e stimoli discriminatori.
  • D-4 Implementare procedure di rinforzo differenziale (ad es. DRA, DRO).
  • D-5 Attuare procedure di estinzione. D-6 Implementare procedure di crisi / emergenza secondo il protocollo.

E. Documentazione e relazioni

  • E-1 Comunicare efficacemente con un supervisore in modo continuo.
  • E-2 Cercare attivamente la direzione clinica dal supervisore in modo tempestivo.
  • E-3 Segnala altre variabili che potrebbero influenzare il cliente in modo tempestivo.
  • E-4 Generare note di sessione obiettive per la verifica del servizio descrivendo cosa è successo durante le sessioni, in conformità con i requisiti legali, regolamentari e di lavoro applicabili.
  • E-5 Rispettare la raccolta, l’archiviazione, il trasporto e i dati legali, normativi e sul luogo di lavoro applicabili requisiti di documentazione.

F. Condotta professionale e ambito di applicazione

  • F-1 Descrivere i requisiti di supervisione RBT del BACB e il ruolo degli RBT nel sistema di erogazione del servizio.
  • F-2 Rispondere in modo appropriato al feedback e mantenere o migliorare le prestazioni di conseguenza.
  • F-3 Comunicare con le parti interessate (ad es. Famiglia, operatori sanitari, altri professionisti) come autorizzato.
  • F-4 Mantenere i confini professionali (ad es. Evitare doppie relazioni, conflitti di interesse, contatti sui social media).
  • F-5 Mantenere la dignità del cliente.

 

Docente: Dott.ssa Mariagrazia Norella – Pedagogista e analista del comportamento BCBA

 

Giornate formative e modalità di erogazione

Il programma prevederà sei giornate formative da svolgersi interamente online, in modalità webinar, previste il 26-27-28 Febbraio, 13-14-20-27 Marzo per un totale di 41 ore così distribuite:

  • Venerdì 26 Febbraio ore 15:00-19:00
  • Sabato 27 Febbraio ore 08:00-13:00 – 15:00-18:00
  • Domenica 28 Febbraio ore 09:00-13:00
  • Sabato 13 Marzo ore 08:00-13:00 – 15:00-18:00
  • Domenica 14 Marzo ore 09:00-13:00
  • Sabato 20 Marzo ore 08:00-13:00 – 15:00-18:00
  • Sabato 27 Marzo ore 08:00-13:00

 

→ Richiedi maggiori informazioni sul corso ←

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *